Posted on

Accogliere non e perennemente affabile, capita giacche non si riesca verso comprendere le parole giuste, si puo arrischiare l’esagerazione dettata dai sentimenti, si puo provare l’imbarazzo per non aver detto compiutamente cio in quanto si conviene scadendo nel superficiale.

Accogliere non e perennemente affabile, capita giacche non si riesca verso comprendere le parole giuste, si puo arrischiare l’esagerazione dettata dai sentimenti, si puo provare l’imbarazzo per non aver detto compiutamente cio in quanto si conviene scadendo nel superficiale.

“GRAZIE” don Gino!

“L’invisibile e manifesto solo al animo” percio si giustizia nel affermato esposizione de “Il breve principe”; ideale affinche il saluto verso don Gino, percio modo il saluto a don Fernando debba giungere dal cuore, debba essere un valido di affettuosita fine solitario tanto si puo celebrare cio in quanto e autentico e ma dolce.

Esattamente rimane un circostanza incerto durante “noi”! Un circostanza per cui sentimenti e stati d’animo pieno contraddittori, per volte addirittura di contrarieta, si insinuano, si sovrappongono nel nostro coraggio e nella nostra ingegno ed esplodono nella uso piuttosto immediata e chiaro affinche esista: durante un universale “ Grazie Don!”.

Ringraziamento Don verso il tuo caratteraccio, verso il tuo essere di continuo sincero e leale, senza contare peli sulla falda, insensibile delle critiche e dei polveroni in quanto le tue opinioni potevano aizzare. Ringraziamento durante averci insegnato, per mezzo di il tuo dimostrazione, ad esprimere le nostre idee francamente, nel rispetto dell’insegnamento evangelico, bensi senza aver angoscia di metterci accanto il nostro reputazione. Continue reading Accogliere non e perennemente affabile, capita giacche non si riesca verso comprendere le parole giuste, si puo arrischiare l’esagerazione dettata dai sentimenti, si puo provare l’imbarazzo per non aver detto compiutamente cio in quanto si conviene scadendo nel superficiale.